31 Maggio, 2018

Golden Gherardi, record italiano allieve nei 200!

La romana abbatte il primato della Kaddari con 23.62 nelle gare under 18 del Golden Gala Pietro Mennea. Super Guglielmi nei 100: 10.54, quarto allievo di sempre

Che inizio per il Golden Gala Pietro Mennea grazie i giovani azzurri! Quattro gare, tutte per la categoria under 18, e i fuochi d'artificio nella velocità li accende la sedicenne romana della Garbatella Chiara Gherardi (Studentesca Milardi) che frantuma il record italiano di categoria con 23.62 (-0.4), facendo l'accoppiata con il record indoor che già detiene sui 60 e sui 200. Il limite precedente (23.68) era stato stabilito lo scorso anno da Dalia Kaddari(Tespiense Quartu), oggi seconda con lo stagionale di 23.82. Terza Rebecca Menchini (Atl. Stronese) in 24.06. Per la Gherardi una prestazione super che la lancia al primo posto delle liste europee stagionali di categoria. Boom anche nei 100 maschili: Federico Guglielmi (Atl. Biotekna Marcon) diventa l'allievo più veloce d'Italia di questa stagione, al primo anno di categoria, e stabilisce un clamoroso primato personale in 10.54 (0.3), a ventuno centesimi dal limite italiano di Filippo Tortu. Il crono lo proietta al quarto posto delle liste italiane all-time allievi dopo Tortu, Grazioli e Paissan. Si migliora nettamente anche Federico Manini (Atl. Cento Torri Pavia) secondo in 10.67. Terzo il campione nazionale studentesco Matteo Melluzzo (Asd Milone) in 10.88.

MEZZOFONDO - Nei 1500 metri femminili vittoria di Sophia Favalli (Free-Zone) in 4:30.33 con stretto margine su Livia Caldarini della Studentesca Rieti Milardi (4:30.85). Entrambe sfiorano il minimo per gli Europei di Gyor, fissato a 4:30. Terza Martina Cornia(Free-Zone) in 4:33.23. Stessa incertezza fino alle fine sugli 800 maschili, vinti da Andrea Sambruna (Atl. Cento Torri Pavia) in 1:54.30 su Carmelo Cannizzaro (Lib. Running Modica, 1:54.36) e Jacopo Curti (Atl. Montanari Gruzza, 1:54.77).

SEGUI IL GOLDEN GALA PIETRO MENNEA SU Facebook - Instagram @goldengala_roma - Twitter @goldengala_roma